Occhiali e Lenti da vista | CANDI & BAREZZI Ottici in Parma | Ad ogni viso il suo stile..

Occhiali e Lenti da vista | CANDI & BAREZZI Ottici in Parma

Ad ogni viso il suo stile!

Studi sulla morfologia umana hanno rilevato come le tipologie facciali possano essere ricondotte a 6 forme base del viso:

viso ovale

Caratteristiche: fronte e mento abbastanza stretti, zigomi piuttosto bassi.
Occhiali consigliati: il viso ovale è considerato il viso ideale. In quanto vi possono essere applicati quasi tutti i tipi e le forme di montature.

viso rotondo

Caratteristiche: fronte alta, mascella tendente allo stretto, zigomi larghi.
Occhiali consigliati: l’occhiale dovrebbe aiutare a rendere il viso più lungo e snello. In generale vanno preferite forme larghe (anche più del viso stesso), non curve ma definite, leggere, sottili, angolari o rettangolari. Le montature con aste alte e la parte superiore marcata faranno apparire l’occhio più in alto e di conseguenza il viso più lungo.

viso diamante

Caratterisitiche: zigomi larghi o alti, con la fronte e il mento più stretti.
Occhiali consigliati: forme ovali attenueranno il contorno del viso. Importante assicurarsi che il modello non sia più largo della parte superiore degli zigomi. Ben si adattano a questa tipologia di viso occhiali glasant.

viso quadrato

Caratteristiche: mascella forte, fronte alta e pronunciata e zigomi larghi.
Occhiali consigliati: gli occhiali dovranno ammorbidire il taglio facciale quadrato con una montatura ovale, rotonda o a goccia per aiutare ad addolcire il viso. Da evitare le montature troppo piccole.

viso rettangolare

Caratteristiche: fronte alta e mascella stretta, zigomi ravvicinati.
Occhiali consigliati: tutte le montature che accorciano la lunghezza del viso, quindi di forma ovale o rettangolare, con una linea orizzontale accentuata. Anche il ponte basso aiuta ad accorciare l’area tra fronte e naso.

viso triangolare

Caratteristiche: fronte larga, mascella stretta, dagli zigomi il viso si restringe verso il mento.
Occhiali consigliati: la montatura scelta dovrà attenuare la parte inferiore del viso ed evidenziare al contempo la zona occhi. Sono quindi da preferire modelli a goccia e con la parte orizzontale superiore dritta e ampia. Anche con aste spesse, oppure senza bordo inferiore (nylor). Il ponte alto allunga l’area tra fronte e naso.

 

Tipi di montature

Montature cerchiate

Sono le più classiche, disponibili in varie forme e vari materiali (dalla plastica, al metallo al titanio) sono particolarmente indicate a chi cerca un occhiale pratico, resistente ed elegante.

Montature nylor

Sono una giusta via di mezzo tra la montatura cerchiata e quella a giorno (glasant). La parte superiore delle lenti è sostenuta da una montatura in metallo. Mentre la parte inferiore è tenuta da un filo di nylon. Il risultato è molto elegante, resistente e senza ostacoli per il campo visivo.
Montature a giorno (GLASANT): questa tipologia di montature hanno il grande vantaggio di essere molto leggere. E di non “stravolgere” la fisionomia di chi le indossa poiché sono quasi invisibili. La montatura a giorno rende il campo visivo, di chi la indossa, privo di ostacoli. Nonostante l’aspetto “fragile” è molto resistente. Soprattutto se si utilizzano lenti organiche (materiale plastico) con indice 1.600.

 

CHIAMA ORA OTTICA BAREZZI

CHIAMA ORA OTTICA CANDI

SCRIVICI UNA MAIL

× Chatta Ora su Whatsapp